SWEET MEMORIES – NEWBORN SESSION // Alessandro

“Un neonato è come l’inizio di tutte le cose: meraviglia, speranza, un sogno di possibilità.”
(Eda LeShan)

Ninna nanna di pace che invento
Pensando a un bambino  Che è arrivato stanotte dal mare col freddo che fa
Trasportato sulle ali del vento Da un paese lontano, fin qua
Con in tasca il ricordo più dolce di un’altra città.

 Ninna nanna di pace e domani sarà un giorno nuovo
Come dentro una fiaba che parla di felicità
Senza l’ombra del lupo cattivo e la strega non arriverà
Con un Re che assomiglia a mio nonno che la guerra non fa.

 E canterò piano in una lingua che oggi tu non conosci,
E all’improvviso ogni parola capirai.
E sarà un canto di pace, di amicizia e fantasia.
Ninna nanna e la tua mano é nella mia.

Ninna nanna di pace per chi oggi tende la mani
Oltre il muro cercando qualcuno con cui giocare
Aspetta fino a domani
E vedrai svanire quel muro
Ninna nanna di pace a chiunque la pace non ha…

 E nella mia casa la tua casa tu ritroverai
è piena di giochi e se vorrai saranno tuoi
Ma forse il gioco più me lo insegni
proprio tu
Ninna nanna e la paura non c’è più!

newborn session sweet memories newborn session sweet memories newborn session sweet memories newborn session sweet memories newborn session sweet memories newborn session sweet memories newborn session sweet memories newborn session sweet memories newborn session sweet memories newborn session sweet memories newborn session sweet memories newborn session sweet memories newborn session sweet memories newborn session sweet memories newborn session sweet memories newborn session sweet memories newborn session sweet memories

 

Leave A

Comment